Troppe azioni legali. Dibattito negli Usa
Quale responsabilità si può imputare all’industria per lesioni o decessi causati da un suo farmaco? Le azioni legali in Usa si moltiplicano e le risposte di Richard Epstein, University of Chicago Law School, in “Overdose” edito dall’IBL…
“Overdose. Come una regolamentazione eccessiva mette a rischio le medicine del futuro” di Richard A. Epstein.

Quale responsabilità si può imputare all’industria per lesioni o decessi causati da un suo farmaco? Le azioni legali in Usa si moltiplicano e le risposte di Richard Epstein, University of Chicago Law School, in “Overdose”, edito dall’IBL (www.brunoleoni.it), testimoniano del dibattito aperto. Dal caso Talidomide al Vioxx, dalle cause fraudolente, ai concetti di efficacia e sicurezz e alle variazioni delle risposte individuali, la tesi di Epstein va controcorrente: più mercato in sanità, più scelta e responsabilità individuali, controlli “a valle”. C’è un’overdose di regolamentazioni e va rivisto e limitato anche il meccanismo delle azioni legali.

Da Repubblica Salute, 20 dicembre 2007
Privacy Policy
x