IBL: come applicare la solidarietà
Domani, a partire dalle ore 11:00 presso il Grand Hotel Duomo di Milano, l’Istituto Bruno Leoni ospiterà un incontro particolare, dedicato al tema “Una società sana è una società responsabile. Applicare la solidarietà”…
Domani, giovedì 17 Maggio, a partire dalle ore 11:00 presso il Grand Hotel Duomo di Milano (Via San Raffaele, 1), l’Istituto Bruno Leoni ospiterà un incontro particolare, dedicato al tema “Una società sana è una società responsabile. Applicare la solidarietà”. L’incontro metterà al centro l’esperienza di due associazioni di pazienti, l’Associazione per la lotta alla trombosi e Comocuore, che hanno sviluppato due progettualità che implicano assieme un risparmio, nel lungo periodo, per il contribuente, ed una valorizzazione di risorse ed energie presenti sul territorio. Questi progetti sono stati sviluppati grazie alla cooperazione di diversi attori, e sono stati discussi anche in occasione di eventi precedenti, patrocinati dall’Istituto Bruno Leoni.

Assieme a Giovanni Ferrari (Comocuore) e Lidia Rota Vender (ALT), interverranno inoltre Caterina Perazzo (Regione Lombardia) e Frank Cinque (ALTIS/ Università Cattolica). L’incontro sarà coordinato da Alberto Mingardi (IBL), e concluso da Oscar Giannino, direttore di Libero mercato.

“Questa iniziativa”, spiega Mingardi, “riguarda una realtà piccola che però rilancia speranze grandi: le speranze di chi sa immaginare una sanità diversa, nella quale sussidiarietà non sia solo una parola e soprattutto non sia il paravento per un uso disinvolto della spesa. Questa triangolazione virtuosa fra impresa, volontariato7 e un governo locale che non ostacola ma esalta le capacità del privato è un caso raro, ma da cui imparare”.

RSVP 011-070287 o info@brunoleoni.it
Privacy Policy
x